Rullo decorativo parete

Rullo decorativo parete

Decorare le pareti con il rullo decorativo è molto semplice e il risultato finale, che riproduce l’effetto della carta parati, è straordinario.

Il rullo decorativo si compone di due sezioni: la parte del rullo decorato largo 15 cm, disponibile in molti decori, che si può riutilizzare e si può cambiare secondo la propria preferenza; l’altra parte, invece, riguarda l’applicatore che serve a trasferire la vernice al rullo decorato.

Le tipologie di applicatori sono due:

  • l’applicatore universale, perfetto per diverse superfici in particolare per pareti, carta, e piccole quantità di stoffa;
  • l’ applicatore per tessuti per stoffe molto grandi.

Come utilizzare il rullo decorativo

Con il rullo decorativo per pareti, con grande semplicità, puoi ricreare il bellissimo effetto del parato, risparmiando così in termini di tempo e denaro. Se, infatti, scegli un rullo decorativo di qualità, il risultato è garantito.

La vernice va riposta in un contenitore dove tu riesca comodo inserire e estrarre il rullo decorativo.
Se non hai mai verniciato prima, conviene che ti eserciti prima un po’ su un grosso foglio e quando ti senti pronto puoi passare a decorare le pareti.

Impugnare il rullo decorativo è molto semplice e dovresti usarlo, facendolo scivolare sulla parete, dall’alto verso il basso, e spostandoti dalla parte sinistra alla parte destra della parete.

Imprimi il rullo decorativo sul muro, esercitando una pressione costante, in modo che il disegno appaia continuativo, cioè che si riproduce allo stesso modo.
Inoltre, presta attenzione agli spazi vuoti cosicché non restino spazi bianchi nel decoro finale.

Come pulire il rullo decorativo

Per pulire il rullo decorativo ed evitare che si rovini, non lasciarlo immerso nell’acqua, ma lavalo sotto all’acqua corrente non bollente e con un po’ di sapone.
Per eliminare la schiuma non strizzarlo troppo energicamente, ma con delicatezza.
Lascia, poi, che il rullo decorativo si asciughi all’aria aperta.

L’impugnatura del rullo decorativo è in legno e in ferro e va pulita con una spugnetta, eliminando i residui di vernice.
Se procedi in questo modo il rullo decorativo torna come nuovo e si presta a più utilizzi, durando nel tempo.

 

Lascia un commento